BANDO RADICI E ALI

Sostegno alle imprese delle filiere culturali, turistiche, creative e dello spettacolo

Ente Finanziatore

Regione Puglia Avviso

Descrizione

Concessione di contributi a sostegno delle PMI per lo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori culturali e naturali del territorio regionale pugliese, anche mediante l’integrazione tra imprese delle filiere culturali, turistiche, creative e dello spettacolo.

Chi può partecipare?

Le microimprese, piccole e medie imprese (PMI), secondo la definizione di cui all’Allegato I del Regolamento Europeo 651/2014, aventi seguente forma giuridica:
• Imprese individuali
• Società (di persone, di capitale, cooperative, benefit)
• Fondazioni
• Associazioni che agiscano in regime di impresa, con caratteristiche di piccole e medie imprese

Ed in possesso del codice ATECO come segue:
• Misura A): codice 59.14.00 – Attività di proiezione cinematografica
• Misura B): codice 90.04.00 – Gestione di teatri, sala da concerto e altre strutture artistiche
• Misura C): codice 90 – Attività creative, artistiche e di intrattenimento, ad esclusione del codice 90.03.01 (attività di giornalisti indipendenti).

Cosa finanzia?

• Misura A): Sale cinematografiche
• Misura B): Teatri e luoghi dello spettacolo dal vivo
• Misura C): Luoghi d’arte e produzione culturale e creativa

Spese ammissibili:

• Spese tecniche di progettazione, studi e analisi, rilievi, direzione lavori, collaudi e altri costi
• Spese per esecuzione di lavori
• Acquisto di terreni non edificati entro il limite del 10%, o acquisto di edifici entro il limite del 20% del totale della spesa ammissibile
• Acquisto di macchinari, attrezzature, impianti opzionali, finiture, arredi e dotazioni informatiche
• Acquisto di software e licenze d’uso
• Costi relativi ad attività complementari
• Acquisto di beni classificati come “autoveicoli per uso speciale” entro il limite del 20% della spesa ammissibile

In che misura?

L’avviso ha una dotazione finanziaria pari a 35 milioni di euro ripartita tra:
• Misura A: € 10.000.000,00
• Misura B: € 10.000.000,00
• Misura C: € 15.000.000,00
La dimensione minima del contributo in sede di domanda è:
• Misura A: € 400.000,00
• Misura B: € 250.000,00
• Misura C: € 250.000,00
La percentuale massima di rimborso delle spese ammissibili è pari all’ 80%, per un contributo massimo di € 2 Milioni.

Come partecipare?

La domanda di contributo può essere inviata solo per Posta Elettronica Certificata (PEC), firmata digitalmente, all’indirizzo [email protected] e deve contenere i seguenti documenti:
Modello di domanda di finanziamento (Allegato A)
Dichiarazione sostitutiva relativa al possesso dei requisiti di ammissibilità (Allegato B)
Modello di intensità massima di aiuto (Allegato C)
• Modello di relazione illustrativa della proposta candidata al contributo (Modello D)
Modello di business plan (Allegato E)
Modello di regime fiscale (Allegato F)

Scadenza: Dal 26/09/2019 al 31/12/2021

Associazione Distretto Produttivo Puglia Creativa Via Crispi n.5 c/o Officine Degli Esordi 70123 Bari
Tel: +39 371-3087348
CF 93432440720 P.I 07660920724

Associazione Distretto Produttivo Puglia Creativa
Via Crispi n.5 c/o Officine Degli Esordi
70123 Bari
Tel: +39 371-3087348
CF 93432440720 P.I 07660920724

Project co-financed by the
European Regional Development Fund

© Copiright 2015 - Distretto Produttivo Puglia Creativa. Powered by THE QUBE