Loading...

Comitato di distretto

La governance del distretto Distretto produttivo  Puglia Creativa è attuata secondo le direttive stabilite nello statuto

Comitato di Distretto

Il Comitato di Distretto, secondo quanto stabilito all'art. 14 dello statuto, dura in carica 3 anni ed è composto da un massimo di 13 membri così individuati:

  • 1 presidente del Distretto eletto dai soci
  • 5 rappresentanti delle imprese e delle organizzazioni dei settori di cui è composto il distretto: performing arts, industrie culturali, industrie creative, patrimonio, creative driven 
  • n. 1 rappresentante delle Associazioni di Categoria
  • n. 1 rappresentante delle Organizzazioni Sindacali
  • n. 1 rappresentanti delle Università e dei Centri di Ricerca pubblici/privati
  • n. 1 coordinatore per ogni rete territoriale costituita, eletto dalle singole reti territoriali riconosciute dal Distretto in conformità alla norma di cui all’art. 22bis.

L'assemblea dei soci in data 8 novembre 2016 ha eletto il nuovo Presidente ed i rappresentanti dei settori e dei territori nel Comitato del Distretto Produttivo Puglia Creativa:

  • Presidente

    Vincenzo Bellini

    Fondatore ed amministratore di Bass Culture dal 2001, società di spettacolo che organizza il Locus Festival di Locorotondo e programma tour musicali nazionali ed europei. Dall’ottobre 2013 presiede il Distretto Produttivo ‘Puglia Creativa’.


  • Direttore

    Cinzia Lagioia

    Consulente senior e docente per la pianificazione strategica dello sviluppo locale in un’ottica di sistema con le opportunità offerte dalle politiche infrastrutturali europee, nazionali e regionali nei settori cultura e creatività, sviluppo, ambiente e legalità (Ad es. Piani di Sviluppo, Manifesti per la valorizzazione della cultura e delle risorse locali, Programmi di Cooperazione, Facilitazione EASW dei processi partecipati, processi di Urbanistica partecipata, Patti per l’inclusione sociale, Progettazione ed attuazione di piani e programmi  integrati in ambito regionale, nazionale e comunitario, Responsabilità Sociale di impresa e Normativa Etica, Progetti Strategici,…). Esperta di progettazione comunitaria e cooperazione territoriale europea (progettazione, coordinamento, attuazione, rendicontazione di progetti finanziati dai Fondi Strutturali FSE e FESR, e da Programmi di Cooperazione Territoriale Europea (IPA, ENPI, Interreg It-Al e Grece-Italy) e Programmi di Iniziativa Comunitaria (Tempus, Life, Creative Europe, Erasmus+). Principali collaborazioni: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Formez PA, Distretto Produttivo Puglia Creativa, Fondazione lirico-sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari, AGIS di Puglia e Basilicata, Consorzio Teatro Pubblico Pugliese, Comune di Monopoli, Comune di Conversano, Comune di Santeramo in Colle, Fondazione San Domenico, Fondazione Giuseppe Di Vagno

  • Vice Presidenti

    Vito Gemmati



    Cesare Liaci

    Nato a Lecce nel maggio del 74, laureato in Economia e Commercio, appassionato di musica. Tutto inizia a 16 anni quando imbraccio per la prima volta una chitarra, un incontro che ha cambiato letteralmente la mia vita, capisco subito che da quel momento in poi avrei legato la mia vita alla musica in tutte le sue forme. Comincio a suonare in una band ma non mi basta, presto mi ritrovo a organizzare i tour del mio gruppo e non solo, mi occupo di programmazione nei locali, di feste alternative, rispondendo, forse inconsapevolmente all’inizio, a una domanda del territorio. Parallelamente gestisco una sala prove all’interno di un progetto sui minori a rischio e mi occupo di educazione e animazione nel consorzio Emmanuel di Lecce. La passione negli anni cresce e diventa un lavoro. Nel 1997 nasce il gruppo informale di Coolclub, contemporaneamente nel 1998, grazie alla mia passione per la tecnologia, divento fondatore e presidente della cooperativa Glück che si occupa di multimedia, nel 2001 Coolclub diventa un’associazione culturale e anche l’unica fonte di sostentamento, nel 2004 nasce la cooperativa. Da sempre sono il presidente della cooperativa Coolclub con cui ci occupiamo di produzione di eventi culturali, progettazione, comunicazione.

    Euclide Della Vista

    Foggiano, classe 1968, laureato a Bologna in Economia e Commercio Euclide Della Vista è amministratore unico della società Mediafarm s.r.l. che opera nel settore delle Comunicazioni & New media. Attraverso l'Accademia della Comunicazione è editore dell’emittente radiofonica RADIONOVA. Della Vista è, inoltre, socio fondatore e componente del consiglio di amministrazione della Fondazione ITS Apulia Digital Maker  ed è Presidente della sezione  Terziario Avanzato  e Comunicazione di Confindustria Foggia.

Coordinatori delle Reti Territoriali:

  • Euclide Della Vista, coordinatore della rete territoriale di Foggia
  • Nicola Vero, coordinatore della rete territoriale Bari\BAT


  • Clara Cottino, coordinatore della rete territoriale di Brindisi\Taranto

    Vive a Taranto, dove è nata nel 1955. Laureata al DAMS dell’Università agli Studi di Bologna nel 1983, è docente di materie letterarie. Nel 1970 il  primo incontro con il teatro di ricerca e, da allora, non ha mai smesso di occuparsene, professionalmente.  Nel 1977 fonda a Taranto con altri operatori provenienti da diverse esperienze espressive il  Collettivo Ricerche Espressive e Sperimentazione Teatrale – oggi Coop. Crest, che sin dall'inizio sceglie i ragazzi e i giovani quali interlocutori privilegiati.


  • Cesare Liaci, coordinatore della rete territoriale di Lecce

Coordinatori dei Settori:

  • Performing Arts, Francesco Punzi

    In qualità di Sindaco di Martina Franca, fu il primo firmatario dell’Atto costitutivo del Centro Artistico Musicale che diede vita al Festival della Valle d’Itria. Dal 1980 è presidente del Centro Artistico Musicale “Paolo Grassi” e del Festival della Valle d’Itria. Dal 2003 è presidente della Fondazione Paolo Grassi di Martina Franca. 
    Fino al 5 febbraio 2014 è stato Presidente Nazionale di Italiafestival, che riunisce all’interno della Associazione Generale Italiana dello Spettacolo (AGIS) i maggiori festival italiani di musica, teatro, danza, cultura e cinema.
    È stato Vice Presidente Vicario per lo Spettacolo dal vivo dell’AGIS di Puglia e Basilicata e Vice Presidente Vicario della Federmusica - AGIS nazionale.
    È stato Sindaco di Martina Franca dal 1972 al 1989. Già dirigente delle ACLI, ha rivestito diversi incarichi a livello amministrativo e politico. Convinto europeista, ha ricoperto ruoli di grande prestigio, tra cui quella di Presidente della Sezione Italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa (A.I.C.C.R.E.), componente dell’intergruppo Enti Locali europeo (Bruxelles), componente della commissione europea nel programma “Solidarietà acqua Paesi terzo mondo”.
    È stato inoltre Presidente del Consorzio Universitario Jonico, componente del Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Bari, Presidente della sezione di Taranto del Comitato Regionale di Controllo [CO.RE.CO], componente del comitato regionale della Puglia per la programmazione economica.
    Tra le molte onorificenze ricevute: Medaglia d’oro del Presidente della Repubblica quale benemerito dell’Arte e della Cultura, Commendatore al merito della Repubblica Italiana dal 2000, Commendatore dell’Ordine di San Gregorio Magno, nominato da SS. Santità Giovanni Paolo II in occasione del Giubileo 2000, Accademico Effettivo dell’Accademia Teatina delle Scienze di Chieti.
    Tra i riconoscimenti ottenuti di recente ricordiamo: il titolo Paul Harris Fellow da parte della Fondazione Rotary International, il titolo Melvin Jones Fellow da parte del Lions Club International, il Sigillo Martiniano conferitogli dalla Basilica di San Martino in occasione delle Celebrazioni Martiniane 2012, il titolo di socio onorario del Lions Martina Host, Rotary Club di Martina Franca e Università dell'Età Libera di Martina Franca.
    A dicembre 2013 gli è stato conferito il Premio Asterisco da parte dell'omonima Associazione di Martina Franca, riservato a personalità martinesi che hanno saputo rappresentare e rendere omaggiio alla città anche al di fuori dei confini territoriali. Da febbraio 2014 è stato eletto all'unanimità nuovo Presidente della FEDERMUSICA, la federazione che, all’interno dell’Agis, riunisce le associazioni che rappresentano i teatri di tradizione, la lirica ordinaria, i festival, le istituzioni concertistico orchestrali e le bande.

  • Industrie Culturali, Paolo Pisanelli

    Filmmaker, ideatore e direttore artistico della Festa di Cinema del reale, curatore di rassegne cinematografiche e mostre fotografiche, esperto in didattica e formazione alla pratica audiovisiva.
    Laureato in Architettura e diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia Ha ricevuto premi e riconoscimenti in festival nazionali ed internazionali.
    Filmografia principale: Nella prospettiva della chiusura lampo (1997); Il magnifico sette(1998); Roma A.D 999 (2000); Don Vitaliano (2002); Il sibilo lungo della taranta (2006) Il teatro e il professore (2007),) Ju Tarramutu (2010); Buongiorno Taranto (2014)

  • Industrie Creative, Crispino Lanza

    Laurea magistrale in Disegno Industriale presso il Politecnico di Milano, Facoltà di Architettura. Inizia la sua carriera nel 2004 in campo automotive come interaction designer e, successivamente, matura esperienze professionali come Sales & Marketing Manager in diversi Paesi e in diversi settori industriali.
    Dal 2011 è fondatore e Marketing Manager del network di artisti, designer e artigiani pugliesi denominato PRIMATO PUGLIESE, progetto vincitore del bando Principi Attivi. 
    Dal 2015 è socio fondatore della società MAS – Modern Apulian Style, progetto specializzato nel recupero e nella valorizzazione di immobili storici pugliesi, per il quale ha ricoperto il ruolo di International Business Development Manager.
    Già docente in master internazionali IED, è consulente e membro di comitati scientifici di esperti per conto di Regione Puglia e Ministero dello Sviluppo Economico, coinvolti nella attuazione di numerosi progetti finalizzati alla promozione internazionale del sistema casa e dell’artigianato pugliese e alla diffusione della cultura del design sul territorio pugliese. 
    È attualmente docente a contratto presso il Politecnico di Bari nel corso internazionale di Laurea Magistrale in Industrial Design.

  • Creative Driven, Daniela Eronia

    Amministratore unico e project manager di CIA'T srl, associata Confindustria Foggia e socia di Combo Studios srl, presidente del Comitato Imprenditoria Femminile della CCIAA di Foggia, Coordinatrice regionale CIF - Unioncamere Puglia, giornalista ed esperta di comunicazione pubblica, componente della Consulta Parità del Comune di Foggia.


  • Patrimonio, Loredana Gianfrate

    Loredana Gianfrate, classe1971, laurea in Lettere Moderne e a seguire specializzazioni nelle discipline documentali, archivistiche e biblioteconomiche. Nel 1995 fonda, insieme ad un gruppo di colleghi neo laureati della Facoltà di Beni Culturali dell'Università del Salento, IMAGO, una cooperativa specializzata in servizi per la conservazione, promozione, valorizzazione e fruizione del patrimonio storico, artistico, cultura ambientale e, dalla costituzione, assume la Presidenza del Consiglio di Amministrazione e dal 2005 è nominata Amministratore Unico. Oltre all'incarico di Amministratore il suo ruolo nell'azienda è strategico e determinante in relazione a tutte le attività di progettazione e di coordinamento di tutti gli interventi e i casi di best practices condotti in oltre 20 anni di attività su tutto il territorio regionale pugliese.

    Svolge un'intensa attività di docenza e di coordinamento in corsi e master di argomento biblioteconomico e culturale, sia in ambito regionale che nazionale. All'attività didattica si affianca una costante partecipazione in qualità di relatrice in convegni nazionali e regionali collegati all'esperienza dell'impresa culturale, spesso argomentando sulle strategie adottate per valorizzare e sostenere il ruolo e la professione del “lavoratore della cultura”, nonché il servizio offerto da biblioteche, musei e archivi, non più e solo culturale, ma orientato al sistema di welfare di una comunità.
  • Organizzazioni datoriali,Giuseppe Chiarelli


  • Organizzazioni sindacali, Vito Gemmati
Rappresentante delle Associazioni di Categoria: Giuseppe Chiarelli

Rappresentante delle Organizzazioni Sindacali: Vito Gemmati

Rappresentanti delle Università e dei Centri di Ricerca pubblici/privati: Prof.ssa Annalisa Di Roma

I Vicari dei rappresentanti dei settori produttivi: Michelangelo Busco, Luciano Castelluccia, Livio Muci, Paolo Luigi De Cesare, Alberto De Leo e Giusy Caroppo.

I Provibiri: Roberto Ricco, Pietro Mezzapesa e Alma Sinibaldi.

Il Presidente ha nominato Direttrice del Distretto Produttivo Puglia Creativa: Cinzia Lagioia.

Il nuovo direttivo del Distretto intende rafforzare e migliorare il percorso di sviluppo intrapreso - condiviso con le imprese e gli operatori della creatività - consolidare quanto realizzato, aprire nuove vie per il sistema delle imprese culturali e creative pugliesi, costruire percorsi innovativi, realizzare quanto previsto nel Piano di Sviluppo 2016-2019 e continuare ad immaginare nuovi e più ambiziosi obiettivi.